Federica Pedullà

Una stella velocemente su di me è passata,

volevo afferrarla, ma veloce mi sfuggì.

Allora gli parlai mentre si allontanava.

Stellina adorata che brilli lassù

a far vedere quanto sei bella,

dimmi, ma tu sei una dea,

timida ti nascosi,

poi con occhi luminosi venni fuori,

ti lasciasti accarezzare per sentirti dire.

Buonanotte dolce amore.

SERGIO BOARETTO

Al mio caro amico poeta Sergio Boaretto……………..semplicemente grazie!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...