MILLE NOTTI DI UNA NOTTE

Pensieri, parole, emozioni, ritmi, suoni e note dell’anima che volteggiano leggiadre negli infiniti echi dell’esistenza. Si spostano di ora in ora, di minuto in minuto, di secondo in secondo nella clessidra del tempo, dove la sabbia e i suoi granelli suonano nel fiume lento della vita.

Incalzano passi nelle profonde notti gelide e scure, illuminate da stelle senza volto, acclamano così il susseguirsi di voci silenziose, meravigliate di ogni sensazione umana. Si avvolgono le donne nude di quei veli al sorgere del sole e si spogliano di ogni benevolenza al conseguimento di ogni tramonto. Seguono ritmi orientali di danze emblematiche, quando il raggiungimento di ogni passo, diventa invisibile nella sua più perfetta forma.

Aprono le proprie braccia dolcemente e un velo si sposta dai loro visi, lasciando cadere la loro fragranza di femminilità.

Le mille notti di una notte perpetuano sbalzi di viole e rose in petali cadenti, raccogliendo ogni notte per mille notti, la danza sensuale della donna, che con maestria,  raccoglie tutti i petali delle mille notti, in una sola notte!

Federica Pedullà

Annunci